BACK!

Domenica 13 Settembre è ripartita la Lega del Mare! L’edizione del 2020 vede ai nastri di partenza 15 Squadre, dalla Toscana alla Sicilia, divise in 5 gironi.

LA FORMULA : Nei gironi a 4 squadre si disputeranno 4 raggruppamenti nei quali si giocheranno due semifinali e due finali. In ogni raggruppamento si giocheranno 4 partite ed ogni squadra disputerà 2 partite. In ogni raggruppamento ci saranno semifinali differenti mentre nell’ultimo raggruppamento si affronteranno la prima contro la quarta e la seconda contro la terza in considerazione dei risultati maturati nel girone dopo la terza giornata.

Nei gironi a 3 squadre si disputeranno 4 raggruppamenti dei quali il quarto si terrà in casa della squadra meglio classificata dopo la terza giornata. In ogni raggruppamento si giocherà un girone all’italiana di sola andata per cui si disputeranno 3 partite ogni raggruppamento ed ogni squadra giocherà 2 partite.

Nei gironi a 2 squadre si disputeranno 4 raggruppamenti alternati nel corso dei quali in ognuno di essi si disputeranno 2 partite.

La North Division è un girone a due squadre con due “new entry” i Drinkers Lucca e i Quasi Lancers Lastra a Signa.

I Dophins Anzio (capaci di formare due squadre) e i vincitori della passata edizione Neptunia Warriors formano il girone a più alto tasso di competitività: La West Division.

Central Division: I Red Foxes Roma completano un girone a 4 con gli esperti Reggia Caserta Baseball, i Brewers Caserta e il Napoli Baseball Softball.

La Mid Division vede ai nastri di partenza il roster pugliese dei Warriors Bari, I giovani leoni King Rivello, i Seagulls Salerno e il ritorno in diamante di Avellino sotto il nome di Irpinia A’s.

Cus Unime Messina e Ciclopi Bronte fomano il girone a 2 della South Division.

 

Ufficio Stampa 

FIBS CAMPANIA BASILICATA

 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*